Archivio eventi

archivio eventi

Museo della musica su Tripadvisor 

eventi culturali settembre-dicembre 2008



giovedì 11 dicembre 2008
Sala eventi
Logo Settecento galante - Bologna, Museo della musica, giovedì 11 dicembre 2008

Settecento galante

la donazione di Aldo Martelli
al Museo della musica

Il Museo della musica amplia la sua già ricchissima collezione strumentale con la straordinaria donazione di una preziosa arpa settecentesca Cousineau da parte del professor Aldo Martelli.
La nuova acquisizione sarà presentata nella giornata di giovedì 11 dicembre, con un intenso programma che prevede visite guidate alla collezione museale, un'incontro a tema con Piero Mioli e un concerto dell'arpista Alba Novella Schirinzi.



giovedì 11 dicembre
Settecento galante - un'arpa francese di ancien régime
la donazione di Aldo Martelli al Museo della musica
ore 16.30
Madame La Harpe
>incontro con Piero Mioli
a seguire
Concerto per arpa
musiche di Schubert, Hasselmans, Dizi, Von Flotow
eseguite da Alba Novella Schirinzi (arpa)



L'ingresso agli eventi di Settecento Galante è consentito fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Si prega, prima di accedere all'Area eventi, di ritirare il biglietto gratuito presso la biglietteria del Museo.




sabato 18 ottobre 2008
Sale del museo-Spazio mostre temporanee
Strada Maggiore in musica e arte: notte bianca in strada Maggiore 18 ottobre 2008Strada Maggiore in musica e arte: notte bianca in strada Maggiore 18 ottobre 2008

Strada Maggiore in musica e arte

notte bianca in Strada Maggiore
a cura di Ascom Bologna

Sabato 18 ottobre, dalle ore 18.00 alle ore 23.00, notte bianca in Strada Maggiore a cura di Ascom Bologna: dalla Torre degli Asinelli al Portico dei Servi, all'interno di Corte Isolani e in via del Luzzo, performance di suoni e immagini, cinema in concerto, installazioni e mostre, aperitivi e musica dal vivo, teatro dei burattini, laboratori di animazione e un viaggio attraverso il tango.
Per l'occasione, il Museo della Musica, partner dell'evento, rimarrà aperto straordinariamente fino alle 23.00 con un programma ricco di eventi: alle 17.00, una Caccia al tesoro all'interno delle sale del museo per bambini dagli 8 ai 12 anni e loro genitori, mentre, alle 20.00 e alle 22.00, due visite guidate assieme all'artista Domenica Regazzoni, alla scoperta della mostra Scolpire la musica all'interno dello spazio mostre temporanee e delle sale stesse del museo.


sabato 18 ottobre
ore 17.00
Caccia al tesoro
laboratorio musicale per bambini dagli 8 ai 12 anni e loro genitori
a cura di metti in gioco la musica - laboratorio per la didattica musicale del Museo della musica
(max. 30 partecipanti)

ore 20.00 e ore 22.00
Scolpire la musica
visite guidate alla mostra condotte dall'artista Domenica Regazzoni
(max. 30 partecipanti)


L'ingresso agli eventi di Strada Maggiore in musica e arte è consentito fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Si prega, prima di accedere al museo, di ritirare il biglietto gratuito presso la biglietteria del Museo.
Durante la serata, tutti i negozi di Strada Maggiore rimarranno aperti; inoltre, oltre al Museo della Musica, è prevista l'apertura straordinaria anche della Torre degli Asinelli, di Palazzo Segni Masetti (sede Ascom) e della Chiesa dei Santi Bartolomeo e Gaetano.

Informazioni>
Ascom Bologna
Strada Maggiore 23
40125 Bologna
tel>051 6487411
mail>ascombo@ascom.bo.it
www.ascom.bo.it




giovedì 18 settembre 2008
Sala eventi
Logo Bologna dove suona

Bologna dove suona

"girovagando" tra i luoghi della musica di Bologna
presentazione del documentario di Riccardo Marchesini
a cura di
Logo Associazione Culturale Girovagando Logo Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna
Logo Fondazione Carisbo Logo Emilia Romagna Film Commission

Bologna "la grassa", Bologna "la turrita", Bologna "la dotta", Bologna e i suoi portici: quanti altri cliché esportano in giro per il mondo immagini pittoresche ma forse riduttive di una città che è più varia e più ricca di quanto tali stereotipi possano indicarci? Bologna, per esempio, dichiarata dall'UNESCO Città creativa della musica. Perché? Un presente musicale di assoluta eccellenza che non nasce dal nulla: luoghi, istituzioni, esperienze di straordinaria importanza che poggiano su basi antiche, prestigiose.
L'Associazione culturale Girovagando, con la partecipazione di Fondazione CARISBO, Emilia Romagna Film Commission e con la collaborazione del Museo della musica, ha realizzato il progetto Bologna dove suona allo scopo di illustrare alcune di questi luoghi della musica per accennare alla loro storia, per scoprirne il loro significato attuale, per indurre a conoscere anche le tante altre istituzioni bolognesi. Per questo si è realizzato un documentario che attraverso le immagini (raccolte dal giovane regista Riccardo Marchesini), arricchite da musiche di sottofondo, accompagna il visitatore virtuale attraverso otto luoghi della musica, centri di vita culturale che, una volta avviati, non hanno più smesso di pulsare e che rappresentano solo una piccola parte di una ricchezza locale che è anche patrimonio dell'umanità.

Nel pomeriggio di giovedì 18 settembre, a partire dalle ore 17.30, il Museo della musica ospiterà la tappa finale del progetto, che lo ha visto tra i partner principali: la proiezione in prima visione nella sala eventi di Bologna dove suona (Giostra Film, 2008), primo documentario sui luoghi della musica di Bologna per la regia di Riccardo Marchesini.
La proiezione sarà introdotta da Riccardo Marchesini (regista), Piero Mioli (consulente scientifico del progetto), Pierangelo Bellettini (direttore del Museo della musica), Claudia Belluzzi (Film Commission Regione Emilia Romagna), Virginiangelo Marabini (Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna).

Al termine della serata, ogni partecipante riceverà in dono una copia del DVD.



giovedì 18 settembre
ore 17.30
Presentazione di Bologna dove Suona
incontro con
>Riccardo Marchesini (regista)
>Piero Mioli (curatore)
>Pierangelo Bellettini (direttore del Museo della musica)
>Virginiangelo Marabini (presidente Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna)
>Claudia Belluzzi (Film Commission Regione Emilia Romagna)
a seguire
Proiezione del documentario
(Giostra Film, 2008, 47 min.)


L'ingresso agli eventi è consentito fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Si prega, prima di accedere all'Area eventi, di ritirare il biglietto gratuito presso la biglietteria del Museo.